skip to Main Content

Ritratto di Patty

Ritratti di bambini - PattyAnche se molti di voi mi conoscono per i sassi dipinti e le tele con animali, mi capita di dedicarmi spesso anche ad altro. I bambini in particolare sono soggetti ostici da ritrarre: bisogna fare attenzione ad ogni minimo dettaglio o si rischia di ‘alterare’ loro l’età e farli sembrare più grandi. Avete fatto caso andando per musei come in molte opere antiche (spesso anche tecnicamente validissime) i neonati siano di una bruttezza sconvolgente? Non sembrano bambini, sono semplicemente degli adulti rimpiccioliti! Molti studiosi ritengono dipenda dal fatto che solo in epoca recente abbiamo sviluppato una sensibilità dedita alla comprensione profonda e alla valorizzazione dell’infanzia. Quest’opera mi è stata commissionata dal Sig. Domenico di Roma e ritrae la sua nipotina Patty. Ho scelto uno stile diverso dal solito, con pennellate grosse e corpose, per evadere dal ‘certosino’ lavoro su pietra e riscoprire il fascino della gestualità. Pur ispirandomi alla fluidità espressiva tipica della pittura ad olio il quadro è stato eseguito ad acrilico, a riprova dell’estrema versatilità di questo medium.
Che ne pensate del risultato?

Potrebbe anche interessarti:

This Post Has 5 Comments
  1. Caro Roberto, realizzare ritratti è tra le arti più difficili, farlo con l’acrilico è veramente non da tutti!!! Bellissimo risultato, fresco e incisivo…perfetto direi! Complimenti di cuore!! Sei sempre il solito..;-))

  2. Sono Massimo, l’altro nonno di Patty e ho il privilegio di vedere dal vivo questa sua opera. Non m’intendo di pittura ma visitando il sito mi sono fatto un’idea delle sue realizzazioni: dallo Studio sul Procione al ritratto di Patty, i suoi dipinti sono incredibili per la dovizia e il cromatismo non invadente né eccessivo, così che non ne risente mai l’insieme. E sono una pausa di ristoro per lo spirito. Grazie a lei e a nonno Mimmo, il “committente”, anche a nome di Patty!

  3. Gentile Massimo,
    non ci siamo conosciuti personalmente, ma la ringrazio di cuore per questo bellissimo commento. Le sue parole sono come un regalo che aiuta a non dimenticare che le emozioni sono probabilmente ciò che mi spinge a credere nel mio lavoro di artista nei momenti difficili, che – posso assicurarglielo – non mancano mai.
    La saluto con affetto, un bacione anche a Patty. A presto.

  4. Qualunque commento sarebbe riduttivo.
    Personalmente trovo che Lei sia un artista davvero apprezzabile.
    A scuola abbiamo parlato della sua arte contemporanea e ai bambini è piaciuto ritagliare forme geometriche per poi assemblarle e creare gufi e civette.
    I miei complimenti per il ritratto di Patty.
    Saluti.

  5. Grazie di cuore per questo bel messaggio, Cristina.
    Sono contento che la mia arte abbia ispirato i bimbi della sua classe!
    Le auguro buon lavoro, un abbraccio affettuoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top