Anfibi

Anfibi dipinti su pietra ad acrilico | La rock painting art di Roberto Rizzo

Rana dorata ‘poggiata’ su pietra

rana-dorata

Che ne pensate di questa nuova rana dorata? Non vi dà l’illusione di essere davvero appoggiata sul sasso? Ho sfruttato il colore di base naturale e dipinto minuziosamente prima l’anfibio e in seguito l’ombra sotto di esso, aggiungendo come tocco finale alcune gocce d’acqua per aumentare l’effetto ‘bagnato’.

La rana è in vendita sul mio shop Etsy: non notarla è impossibile e se cerchi un regalo che stupisca e sia originale ti consiglio di non lasciartela scappare!

Potrebbe anche interessarti:

Salamandra tigre

salamandra-tigreQuesta è la mia prima salamandra tigre, un anfibio dalle abitudini prettamente notturne presente in tutto il nord america. La livrea gialla e nera contrasta con il colore naturale della pietra sulla quale l’animale ‘poggia’ grazie all’effetto 3-D ottenuto con le ombre. Ho sempre avuto una grande passione per gli anfibi, sono creature fantastiche. In alcuni paesi le salamandre sono considerate sacre e intoccabili, poiché per lungo tempo si è creduto fossero immuni al fuoco. Vorresti regalare un fermacarte artistico davvero unico e originale? Il lavoro è disponibile sul mio shop Etsy: clicca qui per maggiori informazioni!

Potrebbe anche interessarti:

Sassi dipinti unici | Rana verde

rana-verdeIl primo lavoro del 2016 è un pezzo davvero unico, realizzato su un sasso dalla forma splendida. Sulla mia pagina facebook ho mostrato la pietra grezza e invitato i fan a mandarmi suggerimenti su cosa poterci realizzare. Quante idee bellissime mi avete dato, tutte molto stimolanti e azzeccate, grazie!sasso-per-rana
Alla fine ho scelto una rana verde, visto che tra l’altro era da un po’ che non dipingevo anfibi. Si è trattato di un lavoro più lungo e faticoso del solito, ho cancellato e rivisto il disegno così tante volte da averne perso il conto e lavorato sulla pelle rugosa dell’animale per giorni e giorni. Cosa ne pensate del risultato?

Potrebbe anche interessarti:

Rane ‘poggiate’ sui sassi | Dendrobate

Rane dipinte sui sassi - dendrobateQuesto è un lavoro realizzato alcuni anni fa al quale sono particolarmente affezionato. Gli anfibi sono delle creature fragili e meravigliose. Le rane sgargianti del genere dendrobates vengono anche chiamate rane-freccia poiché alcune tribù di indios sudamericane ne estraggono un veleno potente nel quale intingono le punte dei dardi usati per la caccia. Dipinsi con grande cura la pelle rugosa dell’animale e le strisce bianche del sasso che scelsi mi aiutarono a valorizzare ancor più l’effetto tridimensionale.

Potrebbe anche interessarti:

Rane dipinte sui sassi | La mantella aurantiaca

Rane dipinte sui sassi - mantella aurantiacaAdoro dipingere ad acrilico lasciando come base la nuda pietra. Realizzando l’ombra dell’animale col nero diluito si ottiene un effetto tridimensionale molto accattivante! Quella in foto è una mantella aurantiaca, una piccola rana terrestre che vive esclusivamente in un’area ristretta delle foreste tropicali del Madagascar. E’ un anfibio bellissimo e delicato: gli esemplari adulti misurano solo pochi centimetri ed è una specie a serio pericolo di estinzione, a causa della devastazione subita dal suo habitat naturale. Le rane ‘poggiate’ sui sassi sono tra i soggetti più apprezzati alle mie esposizioni, grazie all’effetto ‘trompe l’oeil’ che cattura subito l’attenzione. Possono essere utilizzate come fermacarte artistici esclusivi, per dare un tocco di colore alla propria scrivania.

Potrebbe anche interessarti:

Pagina 1 di 212