Archivi del mese: marzo 2013

Rapaci notturni dipinti sui sassi | Assiolo e allocco

Sassi dipinti civetteCome dicevo in un articolo di qualche giorno fa la famiglia dei rapaci notturni è davvero numerosa e vanta una schiera di appassionati e collezionisti da ogni parte del globo. Quelli in foto sono un assiolo (appollaiato sul tronco) e un allocco comune. Li ho realizzati su sassi di una decina di centimetri circa e ho postato un ingrandimento della faccia per farvi apprezzare la cura dei particolari: pensate che il diametro dell’occhio misura appena otto millimetri. Ma gufi e civette portano fortuna o sfortuna? Da buon napoletano conosco i detti popolari che li dipingono come messaggeri del malaugurio. Questa cattiva reputazione probabilmente si ricollega al fatto che sono creature che si muovono nelle tenebre. Al contrario (ed anche io la penso così), in molti paesi del nord europa questi magnifici uccelli sono considerati animali sacri e vederne uno è segno di buon auspicio. Nel Medioevo gufi e civette erano simbolo di saggezza e sapienza. Una bella leggenda spagnola infine narra che un tempo il gufo fosse un uccello diurno dal bellissimo canto che dopo aver assistito alla crocifissione di Gesù sul Golgota ripudiò la luce del sole tramutando il suo verso soave in una sorta di singhiozzo per la morte del figlio di Dio.

Gufi su pietra

Potrebbe anche interessarti:

Bomboniere uniche | Stelle marine dipinte su pietra

Sassi dipinti bomboniere stelle marine

Oltre ad essere molto apprezzate alle mie esposizioni, le stelle marine dipinte su pietra mi vengono spesso richieste come bomboniere e segnaposti in occasione di matrimoni, comunioni, compleanni, ecc. E’ possibile abbinarle a vasetti di sali da bagno o a saponette artigianali e si tratta di regali originali curati e rifiniti che a detta dei miei clienti riscuotono sempre un grande successo tra gli invitati. Sono tutti pezzi unici, firmati e corredati di certificato di garanzia di autenticità: piccole opere d’arte che si trasformano in fermacarte esclusivi o oggetti d’arredamento da posizionare in ogni angolo della casa. Il bello è che in natura ne esiste una grande varietà, ognuna con un proprio colore, per cui c’è solo l’imbarazzo della scelta! E’ anche possibile personalizzarle scrivendo sul retro a pennello la data dell’evento e i nomi dei festeggiati. Per un preventivo gratuito contattami indicando la quantità approssimativa dei pezzi che ti occorrono, riceverai una risposta al più presto.

Potrebbe anche interessarti:

Un sasso dipinto esclusivo | Pitone

sassi dipinti esclusivi - pitoneQuesto pitone è uno dei miei sassi dipinti più esclusivi. La forma della pietra sembra nata per ospitarlo, ma vi assicuro che quando l’ho raccolta non avevo la minima idea di cosa realizzarci e solo dopo uno studio accurato e vari disegni preliminari sono riuscito a ‘interpretarla’ nel modo giusto. La rock painting art fatta ad un certo livello è una tecnica che non si improvvisa e un risultato simile ho potuto ottenerlo solo grazie  all’esperienza pluriennale maturata in questo campo. Ho fotografato il pitone da varie angolazioni ruotando il sasso di volta in volta, in modo da farvi apprezzare il movimento delle spire del rettile intorno al tronco. Cliccate sull’immagine per ingrandirla.

Potrebbe anche interessarti:

Doppia luce

Quadri paesaggi dipinti su telaUn paesaggio su tela di piccolo formato, realizzato qualche tempo fa ad acrilico. E’ un’opera costruita su due piani separati. In alto, fra i rami, si intuisce il celeste del cielo chiaro e una bella giornata di sole. In basso, la luce filtrata dal folto fogliame si scompone in più parti tramutando il sottobosco in una sorta di palcoscenico illuminato da riflettori naturali. Non occorreva lavorare di precisione su ‘doppia luce’, anzi, per catturare il movimento e l’intimità della radura mi sono affidato a pennellate istintive e vibranti. Altri paesaggi realizzati con lo stesso stile sono visionabili qui.

Potrebbe anche interessarti:

Non solo civette

sassi dipinti civetteI sassi dipinti con civette sono tra i miei lavori più apprezzati e collezionati, ma la famiglia dei rapaci notturni è numerosa e conta molte altre specie all’apparenza simili ma che possiedono ognuna un proprio particolare piumaggio. Oggi voglio presentarvene qualcuna: sulla sinistra abbiamo un allocco di Lapponia, riconoscibile dalla mascherina a cerchi concentrici intorno agli occhi, che ne esalta lo sguardo. Al centro un gufo reale, con le sue caratteristiche ‘orecchie’. Infine, sulla destra, una specie poco conosciuta ma non per questo meno elegante: l’ulula. Per darvi un’idea del lavoro certosino e farvi apprezzare la qualità dei dettagli pensate che si tratta di sassi della grandezza di un uovo. Collezionisti di gufi e civette siete avvisati: nella vostra preziosa raccolta i miei rapaci dipinti a mano non possono mancare! :)

Potrebbe anche interessarti:

Pagina 1 di 212