Archivi del mese: dicembre 2015

Una mia opera scelta per ‘Io Donna Fashion Issue’

Sassi dipinti - fenicotteroIl fenicottero, uno dei miei sassi dipinti più famosi, è stato selezionato e inserito nel prestigioso ‘Io Donna Fashion Issue‘, lo speciale lusso biennale del Corriere della Sera in vendita in tutte le edicole.

Su ogni edizione vengono pubblicati servizi di preziosi fotografati in still life abbinati a immagini tratte dal mondo dell’arte, della cultura, della natura e dell’architettura.

E’ quindi motivo di grande soddisfazione essere presente con una mia opera all’interno di questa importante testata e voglio ringraziare pubblicamente le gentili Simona e Sarah per avermi contattato.

Continuate a seguirmi iscrivendovi alla Newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti riguardanti i prossimi eventi o cliccate ‘mi piace’ sulla mia pagina ufficiale Facebook.

Ricordo inoltre che potete seguirmi su Twitter, Pinterest, Google+ e Instagram e acquistare alcuni miei prodotti attraverso il negozio Etsy.

Potrebbe anche interessarti:

Un sasso speciale trasformato in uno squalo bianco!

Squalo bianco dipinto su pietraOggi vi mostro un pezzo davvero speciale: uno squalo bianco dipinto su pietra! Quando ho ricevuto questa curiosa richiesta dalla mia amica Teresa sono rimasto un po’ spiazzato, non ne avevo mai dipinto uno e non ero nemmeno certo che fosse possibile. Il motivo è presto detto: con la sua forma aerodinamica e le pinne aguzze sembrava impossibile riuscire a ‘intrappolarlo’ dentro un sasso. Mi sono preso un po’ di tempo e ho perlustrato avidamente palmo a palmo ogni spiaggia alla ricerca di un supporto che mi permettesse di soddisfare questa insolita richiesta fino a quando, qualche giorno fa, ho trovato quello che cercavo! Un sasso prezioso, con un’estremità perfetta per il muso dello squalo bianco. Naturalmente, per tirarne fuori il profilo, ho dovuto aiutarmi dipingendo anche una parte di fondale marino. E la coda? Tranquilli, non me ne sono dimenticato…è dipinta sul retro!

Potrebbe anche interessarti: