Dune sicule

Dune sicule - carboncino su carta‎Ieri, mentre ero concentrato nella realizzazione di questo carboncino, ho appreso per radio della scomparsa del grande Lucio Dalla. La notizia mi ha colto di sorpresa un po’ come tutti, riempiendomi di  amarezza. Sono stati tanti i concerti ai quali ho assistito e le sue canzoni hanno fatto da colonna sonora alla mia adolescenza. Alcune – tra le più belle e probabilmente meno conosciute – mi hanno ispirato e segnato profondamente.
Ecco, vorrei dedicare questo lavoro alla memoria di un artista completo che amava ogni espressione creativa, ma anche e soprattutto di un uomo che ha saputo godere della vita e divertirsi come pochi altri.
Il suo amore per il sud era cosa nota e a me piace immaginarlo così adesso: a piedi nudi nella sabbia, a pochi metri dal mare.

Potrebbe anche interessarti:

Insieme controvento

Insieme controvento - sanguigna su cartaTra un sasso dipinto e l’altro e alcune commissioni alquanto insolite, continuo a dedicarmi al ciclo di disegni ‘Camera a sud’. In quest’ultimo ho deciso di cambiare mezzo espressivo, perché la raffigurazione romantica di una coppia di ulivi curvati da anni di raffiche di vento mi imponeva più morbidezza ed era quindi preferibile diminuire l’intensità del segno abbandonando i contrasti netti del bianco e nero. E’ stato un piacere tornare ad usare la sanguigna, strumento che ha soddisfatto in pieno tutti i requisiti (clicca sull’immagine per ingrandirla). Mi piacerebbe realizzare un certo numero di tavole in modo da organizzare appena possibile una personale a tema nella quale si possano ammirare dal vivo e acquistare. Gli altri disegni disponibili al momento si possono visualizzare in questa pagina.

Potrebbe anche interessarti:

Ritratto di Ercole

Sassi dipinti - ritratto di ErcoleNel mio lavoro i gatti sono probabilmente i soggetti più richiesti e tra quelli che meglio si adattano alla pittura su pietra, grazie alla posizione raccolta che assumono. Questo micio dallo sguardo fiero e magnetico, commissionato da Laura di Napoli, si chiama Ercole, ed è stato realizzato su un sasso di circa venti centimetri (clicca sull’immagine per ingrandirla). Chi è interessato ad un ritratto del proprio animale preferito può spedirmi senza impegno una o più fotografie del soggetto compilando il modulo contatti. Risponderò al più presto fornendo tutte le informazioni.

Potrebbe anche interessarti:

Pellicano dipinto su pietra

Sassi dipinti con uccelli - pellicanoTra i sassi dipinti che realizzo ce ne sono alcuni davvero unici ed irripetibili. Ho raccolto in spiaggia questa pietra dalla forma fantastica senza sapere in anticipo (come accade nella maggior parte dei casi) in cosa trasformarla. Una volta nel mio studio l’ho analizzata con cura: la cosa più importante nella pittura su pietra è riuscire a ‘vedere’ il soggetto all’interno dello spazio disponibile, fino a trovare la giusta intuizione. Naturalmente in questo processo creativo contano moltissimo la memoria visiva, la documentazione fotografica a disposizione e – cosa più importante – un disegno scrupoloso, che rispetti le proporzioni dell’animale. I pellicani assumono spesso questa posizione raccolta col capo rivolto all’indietro. Per altri uccelli dipinti su pietra potete visitare l’apposita galleria.

Potrebbe anche interessarti:

Onda lavica

Onda lavica - carboncino su cartaOnda lavica’ è l’ultimo carboncino su carta realizzato per il ciclo ‘Camera a sud’ (titolo suggerito da una splendida canzone di Vinicio Capossela); un omaggio alla straordinaria esperienza paesaggistica del nostro meridione, sempre più devastata dal cemento e negli ultimi quarant’anni mai veramente tutelata con serie politiche di salvaguardia ambientale. Mi affascinava l’idea di reinterpretare alcuni scorci mediante l’utilizzo del bianco e nero, sfruttando l’energia vibrante del segno sulla grana ruvida della carta, in modo da sottolineare l’asprezza di luoghi nei quali la ricchezza della cultura e la storia si intrecciano con la natura, dando vita a panorami unici al mondo. In questo lavoro in particolare il confine tra figurativo e astratto si è fatto più sottile, permettendomi di esplorare sentieri espressivi nuovi. Nella sezione disegni le altre tavole della serie.

Potrebbe anche interessarti:

Pagina 47 di 48« Prima...102030...4445464748