skip to Main Content

Testuggine terrestre

Sassi dipinti - testuggine terrestre

Le tartarughe sono animali sacri, simbolo di longevità e fertilità. Vengono considerate da sempre un portafortuna e per questo sono molto apprezzate e collezionate. Per rendere le placche del carapace e le scaglie della pelle occorrono mano ferma e una grande precisione.

Come sempre, per la buona riuscita del lavoro, è fondamentale utilizzare la pietra giusta. Le migliori sono quelle a forma di scodella rovesciata, una sorta di sfera tagliata a metà con la base piatta e regolare, tuttavia è un soggetto che ha la fortuna di adattarsi discretamente a tutta una serie di sassi più ‘comuni’.

In base all’altezza e al volume della bombatura decido poi se realizzare tartarughe marine o terrestri. Dimensione e forma della testuggine in foto erano pressoché perfette.

Questo articolo ha 2 commenti
  1. Ciao sono a dir poco stupende le tue opere, ma sono ancora disponibili quelle delle foto tipo l’elefante o la testuggine? E che prezzo hanno? E’ possibile fare un buco per usarli come portachiavi?

  2. Ciao Luisa,
    grazie mille per i complimenti. La maggior parte dei lavori in mostra nel blog sono state venduti, ma è comunque possibile ordinarne altri simili, che verranno realizzati su supporti leggermente differenti. L’idea di bucarli per renderli dei portachiavi non è il massimo poiché si tratta di oggetti veramente pesanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top