skip to Main Content

Specchio nascosto

Paesaggio dipinto

Specchio nascosto‘ fa parte di un breve ciclo di tele a tema paesaggistico. Non si tratta di scorci mediterranei, bensì di vedute nord europee, caratterizzate da luci livide e mezzetinte tenui.

Per realizzare questi lavori ho tratto ispirazione da un bel libro fotografico sui tesori naturalistici della campagna tedesca, acquistato in un mercato dell’usato.

Ho rielaborato le immagini disegnando direttamente a pennello linea di orizzonte e punti di fuga, proprio come se mi trovassi a lavorare in plein air. Trattandosi di zone paludose, l’acqua è onnipresente e anche questo è un aspetto che mi affascina.

E’ stato bello liberare la mano dalla precisione che caratterizza gran parte dei miei lavori e plasmare il panorama attraverso pennellate rapide e intuitive, mantenendo però il rigore generale della composizione, nella speranza di arrivare a una sorta di ‘impressionismo stratificato’ che fosse il più originale possibile. Se sia riuscito o meno nell’intento lo lascio decidere a voi, fatemi sapere cosa ne pensate!

Questo articolo ha 4 commenti
  1. Sei davvero un mago! Hai tutta la mia ammirazione.
    In internet ci sono tanti trompe l’oeil, ma non tutti allo stesso livello.
    Complimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top