skip to Main Content

Doppia luce

Paesaggio ad acrilico

Un paesaggio su tela di piccolo formato, realizzato qualche tempo fa ad acrilico. E’ un’opera costruita su due piani separati.

In alto, fra i rami, si intuisce il celeste del cielo chiaro e una bella giornata di sole. In basso, la luce filtrata dal folto fogliame si scompone in più parti tramutando il sottobosco in una sorta di palcoscenico illuminato da riflettori naturali.

Non occorreva lavorare di precisione su ‘doppia luce‘, anzi, per catturare il movimento e l’intimità della radura mi sono affidato a pennellate istintive e vibranti. Visita la galleria dei miei dipinti.

Questo articolo ha 2 commenti
  1. Bellissimo…
    la luce che filtra è qualcosa di stupendo…mi ricorda “bosco di castagni sopra Stresa” del Boggiani…
    ma è possibile averne una stampa dei tuoi lavori??

  2. Ciao Roberto, grazie del commento! Non conoscevo il dipinto di cui parli, così mi sono documentato e devo dire che lo trovo strepitoso! Anche la figura del Boggiani e la sua storia sono veramente affascinanti.

    Di tutti i miei lavori sono disponibili riproduzioni di alta qualità: si tratta di stampe giclée che firmo e numero a mano. Se sei interessato puoi contattarmi via mail.
    Grazie di nuovo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top