skip to Main Content

Il grido

Quadri Uccelli

Un lavoro diverso dal solito, realizzato ad acrilico e penna biro su tela. Volevo che questo primo piano di martin pescatore esprimesse una certa drammaticità, per cui ho deciso di sfruttare la forza del segno su uno sfondo ‘sanguinoso’ ottenuto stendendo a pennello in maniera molto istintiva dei colori caldi.

Successivamente, con l’acrilico bianco, ho lumeggiato alcune parti dell’uccello per migliorarne i contrasti e evidenziare i volumi. Cosa ne pensate, considerate l’esperimento riuscito? Attendo le vostre preziose opinioni!

Questo articolo ha 4 commenti
  1. Riuscitissimo!…noi abbiamo la fortuna di averne uno che vola sul ruscello sotto casa, a vederlo dal vivo è un animale molto solare, con i suoi riflessi azzurri…vederlo qui con questo sfondo pare veramente di sentirlo gridare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top